Centro di orientamento per i diritti delle donne | CF. 96169350582

Le Avvocate del Telefono Rosa sono professioniste esperte in Diritto Penale, di Famiglia e di Diritto Minorile. Si avvalgono di tutti gli strumenti giuridici offerti dall’ordinamento per contrastare la violenza di genere e tutelare in modo efficace i diritti umani delle donne e dei minori.

Il Telefono Rosa nasce per aiutare le donne in difficoltà e prevede che tutte le proprie avvocate siano iscritte alle liste del Patrocinio a spese dello Stato.

Le avvocate

 

francesca-romani

Avvocato Francesca Romani

Iscritta all’albo degli Avvocati di Roma dal 1994.Opera da molti anni in campo civilistico ed in modo particolare nel settore relativo al diritto di famiglia. Volontaria presso l’Associazione del Telefono Rosa dal 1990. Ha partecipato a vari progetti del Comune di Roma come “La Bottega del diritto” e successivamente al progetto “La Porta del Diritto”. E’ stata componente della Camera di Conciliazione costituita dall’ordine degli Avvocati di Roma, dalla Corte d’Appello ed in accordo con il Comune di Roma, ed ha a partecipato in qualità di docente ai corsi tenuti preso il Telefono Rosa per le volontarie presso alcuni Municipio di Roma e Licei. Ha collaborato alla realizzazione della pubblicazione “Disco Rosso alla Violenza” .

 

 

 

maria-di-sciullo

Avvocato Maria di Sciullo

Cassazionista, fa parte del Telefono Rosa fin dalla sua fondazione e componente del Consiglio Direttivo. E’ specializzata in diritto penale e diritto di famiglia. Ha difeso in giudizio, quali parti civili, numerosissime donne che si sono rivolte all’associazione in quanto vittime di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, violazione degli obblighi di assistenza familiare e altri reati. Ha patrocinato il Telefono Rosa in alcuni processi penali nei quali esso si era costituito parte civile. In materia civile, ha assistito molte donne nelle cause di separazione e divorzio, e nei procedimenti avanti il Tribunale per i Minorenni.

 

 

 

antonella-faieta

Avvocato Antonella Faieta

Avvocato cassazionista specializzata in diritto penale e civile con assunzione della difesa di casi di diritto di famiglia e costituzione di parte civile per reati contro la famiglia e reati consistenti in manifestazioni della violenza di genere. Ha assunto la difesa, quali parti civili, di numerosissime donne che si sono rivolte all’associazione per i reati di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, atti persecutori, violazione degli obblighi di assistenza familiare. Ha patrocinato il Telefono Rosa in alcuni processi penali nei quali esso si era costituito parte civile.

 

 

 

eugenia-scognamiglio

Avvocato Eugenia Scognamiglio

Avvocato Penalista e Consulente Legale presso l’Associazione Nazionale Telefono Rosa all’interno della quale si occupa di sostenere le donne ed espletare l’attività di difesa tecnica nei processi penali attraverso la redazione di denunce-querele e la successiva costituzione di parte civile al fine della richiesta di risarcimento danni morali e patrimoniali nei reati di violenza sessuale e violenza domestica.Iscritta all’albo degli Avvocati che effettuano il Patrocinio a Spese dello Stato accessibile da parte di qualsiasi donna il cui reddito non superi la soglia prevista per legge.

 

 

 

ida-giuffrida

Avvocato Ida Giuffrida

Esercita la professione di avvocato dal Gennaio 2004.  Avvocato civilista, si occupa prevalentemente di diritto di famiglia e dei minori. Ha partecipato a diversi progetti dell’Associazione quali: “Differenze di genere e normative in tema di pari opportunità” (novembre 2008), “Corso di sensibilizzazione sulla violenza di genere e pari opportunità” in collaborazione con Uffici Pari Opportunità (anno 2008), “Solidea” (Istituzione di genere femminile e solidarietà della Provincia di Roma) prestando attività di docenza in diversi istituti scolastici.

 

 

 

concetta-rosa

Avvocato Concetta Rosa
Avvocato del Foro di Roma dal 10.10.1996 ed esercita la professione in materia di: Diritto di famiglia, Maltrattamenti e violenze di genere, Discriminazioni di genere nei luoghi di lavoro è docente/formatore in materia di diritto alla salute degli immigrati.

alessia-cavallo

Avvocato Alessia Cavallo

Iscritta all’Ordine degli Avvocati di Roma dal 15 gennaio 2004. Abilitata all’insegnamento alle scuole superiori nelle materie di diritto ed economia. Esperta nella stesura di disegni di legge e redazione di articoli in tema di violenza sulle donne ed abusi su minori. Ha curato nel 2006 per il Telefono Rosa la ricerca “Violenza Sessuale una legge non basta”.

 

 

 

viviana-callini

Avvocato Viviana Callini

Avvocato iscritto all’Albo dell’ordine degli Avvocati di Roma dal 14.12.2006 Specializzata in diritto di famiglia, diritto dei minori e diritto del lavoro. Docente dei corsi di formazione negli ospedali per il progetto “Se tutte le donne del mondo…”.

 

 

 

 

chiara-pacifici

Avvocato Chiara Pacifici

Avvocato civilista iscritta all’Ordine degli Avvocati di Roma dal 14.11.2002. Si occupa di diritto civile ed in particolare di diritto di famiglia e minorile. Partecipa al progetto “Se tutte le donne del mondo ….”, curando la parte relativa agli “Aspetti legislativi e obblighi giuridici della violenza e del maltrattamento contro le donne e dello stalking”.

 

 

 

mara-parpaglioni

Avvocato Mara Parpaglioni

Avvocato lavorista.

Laureata presso l’università di Roma La Sapienza in diritto civile con relatore il prof. Stefano Rodotà, ha svolto successivamente attività di assistenza presso la sua cattedra e negli anni 2004-2007 ha svolto attività di docente con contratto autonomo per il Master universitario di secondo livello su “diritti della persona e nuove tecnologie” diretto dal prof. Stefano Rodotà.E’ avvocato dal 2001 e opera da dodici anni nel settore del diritto del lavoro. Dal 1999 collabora con le riviste giuridiche di diritto del lavoro “Rivista giuridica di diritto del lavoro” e “Il Notiziario della rivista giuridica del diritto del lavoro” di cui dal 2012 è la responsabile del settore della giurisprudenza del Lazio. Ha scritto in questi anni complessivamente tredici pubblicazione nel campo del diritto del lavoro e del diritto civile, edite sia su riviste specialistiche, sia in opere collettanee.

 

 

 

 

Avvocato Laura Terracciano
Laureata presso l’Università degli Studi di Pavia in diritto civile con una tesi sul matrimonio.
Iscritta all’albo degli avvocati di Roma dal 1998.
Esperta in diritto di famiglia, dei minori e diritto del lavoro.
Avvocato civilista, si occupa da molti di violenza sulle donne anche nei luoghi di lavoro.
Nel 2004 ha conseguito il titolo di “Mediatore Familiare”.
Avvocata Maria Francesca Palermo
Iscritta all’Albo degli Avvocati di Roma dal 2002
Fondatrice e Tesoriera dell’Associazione difensori d’Ufficio dal 2011 al 2016.
Volontaria del Telefono Rosa dal 2015. Ha assunto la parte civile per donne vittime di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. E’ formatrice per i Corsi rivolti alle nuove volontarie del Telefono Rosa. Relatrice al meeting Nazionale del Telefono Rosa nel 2016 con intervento sul reato di maltrattamento in famiglia.
Specializzata in diritto dei minori.
Avvocato Ylenia De Angelis
È specializzata nel settore del diritto penale, nel quale ha maggiormente approfondito la propria formazione professionale e nell’ambito del quale ha maturato le proprie competenze mediante diverse esperienze lavorative presso studi legali di settore.
Ha sviluppato una particolare competenza e specializzazione nella difesa dei diritti delle donne vittime di violenza di genere: violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia, stalking, violenza economica, traffico di esseri umani a scopo di sfruttamento lavorativo e sessuale.
Ha, altresì, partecipato quale relatore ad alcuni convegni organizzati dall’Associazione Nazionale Forense sui reati endofamiliari, approfondendo la tematica della violenza assistita.
Nell’anno 2011 ha conseguito il Diploma della Scuola di specializzazione per le professioni legali presso l’Università di “Roma Tor Vergata”.
Avvocata Eleonora Grimaldi
L’Avv. Eleonora Grimaldi, iscritta presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, è esperta in diritto penale, penale minorile e diritto di famiglia. Nel 2002 svolge attività di collaborazione e ricerca per la Corte di Giustizia Europea, con pubblicazione dello Studio circa i rapporti tra il diritto comunitario e l’Ordinamento italiano nella riforma del sistema di giustizia amministrativa (l. 205/00). Nel 2003 consegue il Diploma di Specializzazione per le professioni legali, presso l’Università di Roma, Tor Vergata. L’Avv. Eleonora Grimaldi è mediatore familiare globale, iscritta presso l’A.I.Me.F. (Associazione italiana mediatori familiari) e mediatore penale minorile. Dal 2005 è iscritta nelle liste dei difensori presso il Tribunale per i minorenni di Roma e dal 2007 viene inserita nelle liste speciali degli Avvocati dei minori nei procedimenti di adottabilità (art. 10 l. n. 149/01). Dal 2011 è docente e coordinatore di corsi di formazione nel settore del diritto di famiglia, diritto penale e penale minorile, accreditati dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, dall’Ordine regionale degli assistenti sociali e dall’Ordine degli psicologi di Roma, in collaborazione con l’Istituto nazionale di pedagogia familiare (I.N.Pe.F). Nel 2013 pubblica “I Malamente – Quaderni della Mediazione Penale minorile”, a cura delle Edizioni Armando, in cui viene illustrato lo sviluppo normativo della Mediazione penale minorile in Italia e in Europa e dove viene affrontato il tema della devianza giovanile, dalla criminalità al bullismo e cyber bullismo. “I Malamente” viene presentato per la prima volta al Tribunale per i minorenni di Roma, con il patrocinio della GEMME (Associazione Giudici Europei per la mediazione) ed introdotto dal Presidente del Tribunale, Dott.ssa Melita Cavallo e dal Procuratore Della Repubblica per i minorenni, Dott. Claudio De Angelis. L’Avv. Eleonora Grimaldi è docente presso il Centro Ricerche Economiche e giuridiche dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sezione tutela famiglia e minori.
Avvocata Alessandra Lapadura.

Avvocato, consulente legale presso il Telefono Rosa e presso una delle case di accoglienza gestita dalla associazione.
Iscritta al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, è esperta di diritto penale, diritto di famiglia e minorile, si occupa della assistenza legale alle vittime con caratteristiche di “vulnerabilità”, con particolare attenzione alle vittime della violenza di genere ed ai minori.
Ha partecipato al progetto del Telefono Rosa denominato “E LOVE (E-Learning Operator Violence Effects)”, piattaforma di formazione per il rafforzamento professionale degli operatori che vengono a contatto con il tema della violenza di genere ed, in qualità di docente, ai corsi di formazione tenuti presso l’Associazione.