fbpx
Il Consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Volontarie del Telefono Rosa – Onlus è così composto:
Maria Gabriella Carnieri Moscatelli

Maria Gabriella Carnieri Moscatelli

Presidente, Legale Rappresentante e socia fondatrice

Rappresenta l’Associazione presso le Istituzioni governative italiane ed europee, operando per le stesse una continua attività di sensibilizzazione in materia di parità di genere e di violenza contro le donne.

Negli anni ha coordinato varie attività di formazione sul tema della violenza di genere negli istituti scolastici di Roma e del Lazio, con l’obiettivo di prevenire le condotte aggressive.

Coordinatrice di tutti i progetti dell’Associazione ha avviato corsi di formazione rivolti agli operatori sociosanitari e alle Forze dell’Ordine che, nell’esercizio delle loro funzioni, accolgono donne in difficoltà o vittime di violenza.

Inoltre ha diretto l’apertura degli Sportelli Antiviolenza presso il Policlinico “Tor Vergata” di Roma e nel Policlinico “Casilino”.

Antonella Faieta

Antonella Faieta

Avvocata penalista, cassazionista e Vice Presidente

Avvocata penalista e cassazionista, diventa socia volontaria del Telefono Rosa nel 2003 e oggi ricopre la carica di Vicepresidente.

Esperta in campo civile e penale offre assistenza alle donne vittime di violenza nella redazione degli atti di denuncia, assume la difesa nei reati contro la famiglia e consistenti in manifestazioni di violenza di genere.

Si occupa inoltre di assistenza penale e civile, presso il Tribunale dei Minorenni.

Antonietta Alvano

Antonietta Alvano

Consiglio Direttivo Telefono Rosa

Impiegata dell’Istituto Bancario San Paolo di Torino S.p.a. fino al 2007.

Entra nell’Associazione Volontarie del Telefono Rosa- Onlus nel 2010 e nell’ambito della stessa offre assistenza e accoglienza telefonica alle donne, che si rivolgono all’Associazione.

Dal 2011 è addetta al gratuito patrocinio nell’ambito del Telefono Rosa.

Ha partecipato anche a diverse iniziative in qualità di volontaria:

  • Nel 2013 è stata OLP (Operatore Locale di Progetto) per il Servizio Civile;
  • Dal 2013 al 2015 è stata la responsabile delle forniture del “Banco Alimentare”, destinate alle Case Rifugio, gestite dal Telefono Rosa. Dal 2016 è diventata la coordinatrice della raccolta annuale.
Maria Pasquina Falcetti

Maria Pasquina Falcetti

Consiglio Direttivo Telefono Rosa

Volontaria presso l’Associazione Nazionale del Telefono Rosa dal 1995, componente del Consiglio Direttivo dal 2003 al 2006 e dal 2005 a oggi.

Dal 2001 è assistente al Diritto di Famiglia, presso l’Associazione e nel 2004 ha preso parte agli sportelli del Telefono Rosa, presso i consolati di Colombia e Argentina, per fornire informazioni circa la tutela dei diritti dei cittadini extracomunitari.

Oltre all’assistenza e all’accoglienza telefonica, istruisce pratiche legali per le donne seguite dalle avvocate dell’Associazione, che si avvalgono del Patrocinio a Spese dello Stato.

Oltre all’impegno sociale presso l’Associazione Nazionale del Telefono Rosa, dal 2005 collabora con il “Centro di Ascolto” della Caritas Parrocchiale “S. Maria Stella dell’Evangelizzazione” dove, dal 2016, è referente del magazzino viveri per la consegna mensile del pacco alimentare e vestiario per i più bisognosi.

    Francesca Romani

    Francesca Romani

    Consiglio Direttivo Telefono Rosa

    Avvocata civilista, esperta in Diritto di Famiglia.

    Svolge continuamente l’attività forense e nel 2006 diventa membro della Camera di Conciliazione.

    Diventa volontaria del Telefono Rosa nel 1990, e come tale offre assistenza e consulenza legale alle donne vittime di violenza, che si rivolgono all’Associazione.

    Componente del direttivo dal 2005 al 2014 e dal 2016 a oggi.

    Ha collaborato alla realizzazione del manuale “Disco Rosso alla violenza” del Telefono Rosa: una guida su come difendersi da ogni tipo di violenza in casa, a lavoro, per strada e su internet.

      Silvia Cigoli

      Silvia Cigoli

      Consiglio Direttivo Telefono Rosa

      Segretaria di direzione, corrispondente con società internazionali per le seguenti aziende: Copton, PPG Industries e Arthur Andersen, nelle loro sedi europpee a Roma, fino al 2005.

      Entra a far parte dell’Associazione Nazionale Volontarie del Telefono Rosa dal 2008. Offre accoglienza telefonica e assistenza alle donne, che si rivolgono all’Associazione.

      Oltre all’impegno sociale presso il Telefono Rosa, è attiva anche in diverse realtà sociali:

      Dal 1989 al 2007 è stata Assistente Ospedaliera dell’Associazione AMSO (Ass. Morale e Sociale per il malato Oncologico) presso l’Istituto Regina Elena. Oggi è ancora socia sostenitrice.

      Dal 2012 entra a far parte del Gruppo T.C.I. APERTIperVOI, Volontariato Culturale per la sede TCI di Roma.

        Angiolina Picchi

        Angiolina Picchi

        Consiglio Direttivo Telefono Rosa

        In passato è stata dipendente della Società Aeroporti di Roma, con mansioni relative al personale. Ha svolto anche attività sindacale, relativa alla tutela del lavoro femminile.

        Nel 2007 entra a far parte dell’Associazione Nazionale Volontarie del Telefono Rosa – Onlus e nell’ambito della stessa offre assistenza e accoglienza telefonica alle donne, che si rivolgono all’Associazione.

        Oltre all’impegno sociale presso il Telefono Rosa, dal 1982 svolge attività di volontariato nel settore protezione civile- sanitario, presso l’Ordine di Malta – CISOM. Da più di sei anni collabora con la Caritas.